Portail hippique
Connexion
Pseudo

Mot de passe



Mot de passe perdu ?

Pas encore membre ?
Inscrivez-vous !
Navigation
Qui est en ligne ?
#61 invité(s)
#24 membre(s)
#16158: Membres enregistrés

Impala, cocokit, greg53, FENDER, coursotro, robin27, sanymede, MARKO, auvelais, caribou, Tarteaumaroilles, lounadort, sevc, raph80, flofi, festin, volomite, titou, CHRISS, amgalop, jvktlpro, manu2509, duberyl, basc

Vous êtes Anonyme.
Inscrivez-vous maintenant !

Plat  : Una domenica all'ippodromo romano di Capannelle
Envoyé par martino le 2/11/2002 15:17:53

Una domenica all'ippodromo romano di Capannelle

Abbiamo ammirato domenica 27 ottobre a Capannelle una valorosa cavalla francese che ha onorato una importante corsa italiana dedicata a Donna Lydia Tesio, la compagna discreta di uno dei più grandi allevatori/proprietari di tutti i tempi, Federico Tesio.
Marotta, vincitrice del Prix Saint Alary, era la più attesa nel Premio Lydia Tesio Darley, una corsa di Gruppo II dotata quest'anno di un premio di euro 139.867,50 al vincitore, per effetto di un sovrappremio erogato dall'UNIRE, l'Ente che controlla le corse dei cavalli in Italia, in occasione della celebrazione dei 70 anni.
In pista l'affermazione della grigia condotta da Jarnet è stata più semplice del previsto: nella parte finale della corsa la cavalla francese ha innestato una marcia in più delle pur degne avversarie e se n'è andata a vincere in scioltezza, con oltre 3 lunghezze di vantaggio su Choc Ice, allenata da Collet, che a sua volta precedeva la tedesca Tomori. Una bella corsa in una buona giornata di sole e di pubblico: vorremmo vedere più spesso protagoniste di così buon livello!

 

Liens relatifs


linamix Re: Una domenica all'ippodromo romano di Capannelle
Webmaster
Webmaster
linamix
Inscrit le : 23/2/2002Envois : 3771
De : Châteauroux
J'ai été agréablement surpris de recevoir cet article en italien.
Mon niveau en Italien est malheureusement trop faible pour en faire une traduction, mais le Français est assez ressemblant pour comprendre le sens de cet article.
Les victoires de nos galopeurs à l'étranger sont assez rares et ce doublé à Rome est un bel exploit.

Merci Martino ! :wink:
2/11/2002 15:45 Profil

- Page créée en 0.1 Secondes -